RUF RT 12

RUF RT 12_01.jpg

 

Si chiama RUF RT 12, la sportiva ad alto rendimento, derivata dalla Porsche, con motore biturbo ad altissime prestazioni nelle diverse versioni, di 530, 560 e 650 cavalli di potenza con un motore boxer a 6 cilindri di 3,8 litri di ultimissima generazione, capace di accelerazioni brucianti, da 0 a 100 orari in 3,8 secondi, grazie anche alla maneggevolezza del cambio manuale a sei velocità.

RUF RT 12_02.jpg

La RT 12, può essere fornita nella trazione integrale, a richiesta, o posteriore; esteticamente riconoscibile per i grossi paraurti, lo spoiler posteriore e gli specchi laterali in tinta con la carrozzeria, così come le prese d’aria per gli intercoolers integrati nella mascherina.

RUF RT 12_03.jpg

Efficace il potente impianto frenante con dischi autoventilati di grande diametro per un’auto capace di raggiungere i 400 orari. Interessante la possibilità di agire su un meccanismo in grado di sollevarla dal suolo di ulteriori 50 mm. per muoversi laddove i terreni risultassero più accidentati o più difficili le manovre di parcheggio.

RUF RT 12_04.jpg

Caratteristici gli interni, caratterizzati da luce verde soffusa che si integrano con l’alluminio che conferisce all’interno un ambiente moderno e classico al contempo, cui fa da sfondo la gradevolissima alcantara degli inserti.

 

 

Una vettura capace di coniugare al meglio la duplice veste di auto sportiva e confortevole al contempo, nel prestigio, unico, che solo una vettura del genere può dare.

 

RUF RT 12ultima modifica: 2011-11-18T13:40:06+00:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo