MG CS Concept

motori,auto,mg,cs,mg cs,cs concept,mg cs concept,concept car,suv,suv concept,suv compatto,crossover,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi,


 

La presentazione della MG CS Concept al Salone di Shanghai (21-29 aprile 2013) dimostra come i costruttori cinesi non siano semplici comprimari nel vivace segmento delle SUV sportive, ma che intendono partecipare attivamente alla “new wave” automobilistica mondiale. Assieme alla BMW X4, alla Mercedes GLA e alla VW CrossBlue Coupé viste a Shanghai la MG CS Concept propone infatti l’idea di una SUV/crossover a cinque porte di linea moderna a piacevole, vagamente ispirata alla Range Rover Evoque.

motori,auto,mg,cs,mg cs,cs concept,mg cs concept,concept car,suv,suv concept,suv compatto,crossover,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi,

Forte di uno storico marchio inglese di auto sportive come MG, attualmente di proprietà della cinese SAIC Motor, la MG CS Concept fa sfoggio di linee nette e taglienti, fari a LED a profusione e una linea da coupé rialzata. Il frontale sembra riprendere un po’ troppo lo stilema del marchio incastonato nella sottile calandra già proposto dalla Renault Captur, ma il resto del design è tutt’altro che disprezzabile. I massicci archi passaruota, le barre sul tetto integrate nel padiglione e i piccoli specchietti retrovisori non saranno probabilmente riproposti nella versione di serie, ma nell’insieme le basi paiono buone. Il pianale dovrebbe essere lo stesso della MG5, condiviso con la Roewe 350 e il motore con ogni probabilità il 4 cilindri 1.5 turbo già annunciato per la hatchback anglo-cinese.

motori,auto,mg,cs,mg cs,cs concept,mg cs concept,concept car,suv,suv concept,suv compatto,crossover,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi,

 

Articolo di: Fabio Gemelli

 

Fonte: omniauto.it