Land Rover Freelander 2

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


 

Forte di un restyling che ne ha recentemente ammodernato le linee, la Land Rover Freelander 2 va ad inserirsi in quella fetta di mercato in cui il ruolo delle sport utility “compatte” è di tipo prevalentemente urbano ed extraurbano più che fuoristradistico: ecco perché Land Rover ha scelto, non senza critiche da parte dei puristi, di offrirla anche nella versione a due ruote motrici.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Caratterizzata da una muscolosa sezione frontale al cui centro si staglia una griglia cromata di profilo rettangolare, la Land Rover Freelander 2 presenta  gruppi ottici le cui forme prevalentemente dritte si amalgamano omogeneamente a dei profili tondeggianti e caratterizzati dalla presenza di LED e proiettori alogeni di serie. La tipica sobrietà stilistica britannica è ritrovabile poi anche lungo le fiancate, che evidenziano delle linee morbide e filanti, oltre ai quattro accessi a bordo laterali e a dei gradevoli profili cromati posti ad incorniciare le griglie di estrazione collocate alle spalle dei passaruota anteriori, mentre la sezione di coda si connota principalmente per il grande portellone posteriore ai cui lati si stagliano i fari.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

L’elegante fusione tra elementi classici e moderni rappresenta indubbiamente il punto di forza dell’abitacolo della Freelander 2, andando così ad appagare coloro che in una vettura ricercano il senso di sontuosità propriamente tipico di alcuni prodotti tedeschi, senza però sconfinare nell’ostentazione.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

L’elettronica presente a bordo permette di soddisfare i palati più raffinati in merito: c’è di tutto e di più, dal display touchscreen che permette di accedere a tutte le informazioni necessarie; dalla navigazione alla lettura dei dispositivi multimediali, oltre che di quelli mobili, ed il tutto comodamente gestibile dai comandi integrati nel volante.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Lunga 4.500 mm, larga 1.910, alta 1.740 e dotata di un passo di 2.660 mm, la Land Rover Freelander 2 vanta dei freni a disco ventilati da 300 mm all’anteriore (da 316 mm nella versione i6 con trasmissione automatica) e da 302 mm, sempre a disco, al posteriore (ventilati sulla i6 con cambio automatico), che vanno ad arrestare la corsa dei 1.710 kg dichiarati in ordine di marcia. Questi sono visibili all’interno di cerchi in lega il cui diametro spazia dai 16 ai 19 pollici, mentre la gommatura varia dalla misura 215/75 dei cerchi da 16” sino alla taglia 235/55 di quelli da 19”, passando attraverso le grandezze 235/65 dei cerchi da 17” e 235/60 delle ruote da 18”.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

 

Motorizzazioni

 

Due i propulsori disponibili per la Land Rover Freelander 2, ovvero il quattro cilindri diesel da 2.179 cc (disponibile in due diverse declinazioni di potenza) ed il quattro cilindri a benzina da 1.999 cc, mentre le trasmissioni possono essere sia manuale che automatica – entrambe a sei rapporti – a seconda della versione prescelta. Ma vediamoli nel dettaglio.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Sul fronte delle motorizzazioni alimentate a benzina troviamo la sola unità da 2.0 litri da 241 CV e 340 Nm, che vengono trasmessi a tutte e quattro le ruote motrici tramite una trasmissione sequenziale a sei velocità. Tali valori permettono uno 0-100 in 8.8 secondi di tempo ed una velocità massima di 200 km/h, oltre a consumi di 13.5, 7.5 e 9.6 l/100 km nei cicli urbano, extraurbano e combinato, oltre ad emissioni di 224 g/km di CO2.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Entry level al mondo dei diesel è il quadricilindrico da 2.2 litri eD4 alimentato a gasolio da 150 CV e 420 Nm con trazione anteriore e cambio manuale a sei marce. Tale unità è in grado di coprire lo scatto verso i 100 km/h con partenza da fermo in 11.7 secondi di tempo per una velocità massima di 181 km/h. I consumi dichiarati vengono contenuti entro valori di 7.1, 5.4 e 6 nei cicli urbano, extraurbano e misto, mentre le emissioni si attestano a 158 g/km di CO2.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Lo step successivo è rappresentato dalla medesima unità in versione TD4, che promette analoghi valori di coppia e potenza alla variante sopraelencata e sempre scaricati al suolo da una trasmissione manuale a 6 rapporti (ma per chi lo desiderasse è disponibile la trasmissione automatica a sei marce), ma con trazione integrale. Lo 0-100 viene sempre coperto in 11.7 secondi, ed anche la top speed continua ad attestarsi a 181 km/h. Cambiano invece consumi ed emissioni, i cui primi divengono pari a 7.4 l/100 km in città, 5.6 l/100 km fuori città e 6.2 l/100 km nel ciclo misto, e le seconde a 165 g/km.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

La pagina successiva a listino è rappresentata dalla variante Sd4 da 190 CV e 420 Nm, che vengono scaricati al suolo da tutte e quattro le ruote motrici da una trasmissione automatica a sei rapporti, che permette di scattare verso i 100 km/h con partenza da fermo in 9.5 secondi per 185 km/h di velocità massima. Valori questi che si traducono in consumi di 8.7 (urbano), 5.8 (extraurbano) e 7 (misto) l/100 km ed emissioni pari a 185 g/km di CO2.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Il bagagliaio permette di disporre di 550 decimetri cubi di capienza, che possono crescere fino a 1.670 abbattendo i sedili posteriori.

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,freelander,freelander 2,land rover freelander,land rover freelander 2,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Chevrolet Trax

 

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


 

La nuova Trax è il SUV compatto 5 posti, targato Chevrolet.  Disegnata e progettata appositamente per la città offre uno straordinario comfort per i passeggeri e una capacità di carico flessibile, oltre alla possibilità di connettere il tuo smartphone con il sistema di infotainment, condividendo i contenuti di intrattenimento.

 

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Su ogni tipo di strada, la Trax, costruita per la città, ha uno stile potente e sportivo e un assetto ampio e grintoso che non passano di certo inosservati. La carrozzeria scolpita, il parabrezza inclinato, i fari anteriori allungati verso i montanti e i cerchi in lega contribuiscono a conferire alla Trax un look deciso e autentico. La griglia sdoppiata con il logo del cravattino scolpito, accentua il “fattore meraviglia”. Gli spazi interni sono raffinati e versatili. 

 

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


La Trax è disponibile con tre motorizzazioni: un motore turbo a benzina da 1,4 litri, uno a benzina da 1,6 litri e un motore turbo diesel da 1,7 litri. Ciascuno di essi consente di ottenere un equilibrio perfetto tra prestazioni e consumi anche grazie alla tecnologia Start/Stop di serie sulle versioni con cambio manuale.

 

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Lunga appena 4,25 metri, la Trax è molto maneggevole da guidare e da parcheggiare. All’interno dell’abitacolo, il conducente e i quattro passeggeri godono di una straordinaria visibilità grazie alla posizione rialzata dei sedili. Per quanto riguarda la capacità di carico, la vettura presenta un bagagliaio generoso di 356 litri e fino a 8 diverse configurazioni di seduta.

 

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Abbassando  i sedili posteriori abbattibili 60/40, è possibile ottenere fino a 1.372 litri di spazio utile, mentre, per caricare oggetti più lunghi, si può ripiegare anche il sedile del passeggero anteriore.

 

 

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Prestazioni

 

Potenza massima da 115 a 140 CV

Coppia massima 155 – 300 Nm

Accelerazione 9,4 – 12,3 sec (0-100 km/h)

Velocità 174 – 194 km/h

Peso/potenza 9,3 – 10,5 kg/CV

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Potenza Specifica 72 – 102,6 CV/litro

Classe Emissioni Euro 5

Percorrenza media 15,4 – 22,2 km/litro

Consumo medio 4,5 – 6,5 litri/100 km

 

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Emissioni di CO2 120 – 153 g/km

 

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,chevrolet,trax,chevrolet trax,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Fiat 500L Trekking

Dalla prova su strada di TGcom24:

motori,auto,fiat,500l,fiat 500l,500l trekking,fiat 500l trekking,suv,suv compatto,crossover,utilitaria,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Fiat 500L Trekking è un veicolo polivalente, che cura il look per coltivare il target giovanile, ma che è soprattutto confortevole quando si esce fuori città. Guidata su strade sterrate, anche malconce, tira fuori gli artigli e ci siamo permessi anche velocità alquanto sostenute.

motori,auto,fiat,500l,fiat 500l,500l trekking,fiat 500l trekking,suv,suv compatto,crossover,utilitaria,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Un’auto che fa pensare subito all’avventura e al tempo libero, merito dell’assetto più alto da terra rispetto alla normale 500L e del sistema Traction Plus che favorisce la marcia nelle condizioni di scarsa aderenza, pur mantenendo la trazione anteriore. È un veicolo invernale, perché Fiat lo fornisce con pneumatici M+S da 17 pollici, ideali per le temperature sotto i 7° C e per chi ama la montagna.

motori,auto,fiat,500l,fiat 500l,500l trekking,fiat 500l trekking,suv,suv compatto,crossover,utilitaria,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Come già l’analoga Panda Trekking, anche qui il design gioca un ruolo importante. Carrozzeria bicolore, look da crossover con paraurti specifici e scudo di protezione, interni con un inedito tessuto tecnico con inserti in ecopelle, un raffinato impianto audio Hi-Fi Beats da 520 watt.

motori,auto,fiat,500l,fiat 500l,500l trekking,fiat 500l trekking,suv,suv compatto,crossover,utilitaria,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Fiat 500L Trekking dispone del sistema di frenata automatica City Brake Control ed è disponibile nelle motorizzazioni 1.4 benzina da 95 CV, 900 cc TwinAir turbo benzina da 105 CV e i due diesel 1.3 Multijet da 85 CV (anche con cambio Dualogic) e 1.6 Multijet da 105 CV. Il listino va da 19.650 a 22.950 Euro.

motori,auto,fiat,500l,fiat 500l,500l trekking,fiat 500l trekking,suv,suv compatto,crossover,utilitaria,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

 

Fonte: tgcom24.mediaset.it

motori,auto,fiat,500l,fiat 500l,500l trekking,fiat 500l trekking,suv,suv compatto,crossover,utilitaria,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,fiat,500l,fiat 500l,500l trekking,fiat 500l trekking,suv,suv compatto,crossover,utilitaria,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,fiat,500l,fiat 500l,500l trekking,fiat 500l trekking,suv,suv compatto,crossover,utilitaria,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Opel Mokka

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


 

La Opel Mokka è un SUV di piccole dimensioni prodotto dal colosso statunitense General Motors a partire dal 2012 e commercializzato nell’Europa continentale con il marchio Opel, nel Regno Unito con il marchio Vauxhall e in Nordamerica ed in Cina come Buick Encore.

 

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


La Opel Mokka è stata presentata per la prima volta al pubblico nel marzo 2012, in occasione del Salone di Ginevra, e sancisce il debutto del marchio di Rüsselsheim nel segmento dei SUV compatti. Per l’avvio della commercializzazione effettiva, però, la data è stata spostata di oltre sei mesi, e più precisamente al 6 ottobre 2012, quando anche il Salone di Parigi è arrivato alle sue battute finali.

 

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Esternamente la Mokka riprende in chiave leggermente più moderna l’impostazione del corpo vettura tipico della sorella maggiore Antara, della quale per molti versi appare come una versione in scala ridotta. La parte più caratterizzante è quella relativa al frontale, dominato dai grandi gruppi ottici che stilisticamente ricordano molto quelli della berlina Insignia, ma anche quelli della “media” Astra. Anche l’imponente calandra fa bella mostra di se’ sul muso, mentre nella parte inferiore del frontale, l’idea di vettura non solo “da asfalto” è data anche e soprattutto dal massiccio scudo paraurti, in gran parte non verniciato e che integra gli alloggiamenti laterali per i fendinebbia.

 

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


La vista laterale è invece quella che consente di scorgere il lavoro svolto dagli stilisti per conferire un pizzico di grinta al corpo vettura. Ciò è visibile osservando per esempio il padiglione dall’andamento leggermente spiovente, la linea di cintura che nella zona posteriore si protende verso l’alto oppure il montante posteriore fortemente inclinato ed infine il piccolo accenno di spoiler posteriore. Anche in questo caso, la zona sottoporta è rivestita in plastica grezza, mentre poco sopra si scorge la nervatura laterale tipica del corso stilistico della Opel intrapreso già da qualche anno e che aveva debuttato cinque anni prima con il lancio dell’Insignia.

 

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Quanto alla coda, la Mokka è caratterizzata da un lunotto non molto ampio e da un portellone che nella zona inferiore va ad incassarsi nel resto della coda e non ne segue il profilo naturale. Anche qui, il grande e massiccio paraurti è per la maggior parte in plastica grezza, ma con in più anche un parasassi che emerge dalla zona centrale del paraurti.

 

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


L’abitacolo della Mokka è ricco di novità all’insegna dell’ergonomia e del confort. Vanno prima di tutto menzionati i sedili certificati AGR (Aktion Gesunder Rücken e.V., un team di specialisti nel campo della salute posturale). Il posto guida è alto e confortevole, e consente una buona visuale della strada. Sono presenti inoltre 19 vani portaoggetti di varie dimensioni.

 

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

La Mokka sfrutta la piattaforma Gamma II, già utilizzata ad esempio nella quarta generazione della Corsa e peraltro condivisa anche con il crossover Trax, anch’esso esordiente nell’autunno 2012. Perciò si ritrovano soluzioni già viste in altri modelli del gruppo GM, come ad esempio l’avantreno di tipo MacPherson ed il retrotreno a ruote interconnesse.

 

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Al suo debutto, la Mokka è disponibile in tre motorizzazioni, di cui due benzina e una diesel:

1.4 16V Turbo: è il motore A14NET da 140CV con turbocompressore. È lo stesso attualmente in uso su numerosi modelli Opel (tutta la gamma Astra e la Zafira);

1.6 16V: si tratta del motore A16XER da 115CV utilizzato in passato sulla Astra;

1.7 CDTI: turbodiesel commonrail da 130CV già usato su altre vetture della casa come la Corsa, Astra e Meriva.

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

La Mokka è disponibile, a seconda delle motorizzazioni, con trazione anteriore (2WD) o integrale (4WD). In particolare, la versione 4WD sarà di serie per la 1.4 Turbo e a richiesta per la diesel. Il 1.6, invece, è disponibile solo nella versione 2WD. Nel caso di versione con trazione 4×4, la Mokka fornisce il sistema Adaptive 4×4 Allradantrieb, vale a dire un sistema “intelligente” che inserisce la trazione al retrotreno solo in caso di fondo sdrucciolevole o accidentato, ma che in condizioni normali indirizza la coppia motrice esclusivamente sull’asse anteriore. Il cambio di serie è manuale a cinque rapporti per il 1.6, e manuale a sei rapporti per gli altri motori. A richiesta solo per la versione CDTI il cambio automatico.

 

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Gli allestimenti sono tre, il base , l’intermedio Ego e il più ricco e accessoriato Cosmo. Di serie per tutte le versioni il clima (automatico bizona per la Cosmo), il cruise control, l’ESP, 6 airbag, i fendinebbia, la radio CD MP3 con 7 casse. La versione Cosmo offre di serie gli interni misto pelle/tessuto e i cerchi in lega da 18 pollici bruniti. A richiesta è possibile avere il navigatore con comandi vocali e telecamera posteriore, i fari bixeno autoadattivi, l’Opel Eye di seconda generazione e gli interni in pelle. Per quanto riguarda gli accessori più particolari, merita una menzione il sistema FlexFix che consente il trasporto di più biciclette, le quali possono essere fissate su un cassettino estraibile dal paraurti posteriore, cassettino che costituisce appunto il sistema FlexFix.

 

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Il progetto che ha portato alla nascita della Mokka è stato coordinato dalla General Motors in maniera tale da poter proporre la vettura nei diversi marchi tradizionalmente legati ai principali mercati. Il sito produttivo principale della Mokka è stato fissato presso lo stabilimento Bupyeong-Gu, che una volta apparteneva alla Daewoo ed oggi è noto invece come GM Korea. Per il mercato cinese, però, è stato attivato in tal senso anche lo stabilimento GM di Shanghai.

La produzione è partita a settembre 2012. Le prime consegne avvengono a partire dal novembre dello stesso anno.

 

motori,auto,opel,mokka,opel mokka,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

 

Motorizzazioni

 

Modello – Potenza – Vel. Max(km/h) – Accelerazione 0-100 (km/h) 

 

Versioni a benzina

 

Mokka 1.4 16V Turbo 4WD – 140CV – 186 – 9″9

Mokka 1.6 16V 2WD – 115CV – 170 – 12″5

 

Versioni a gasolio

 

Mokka 1.7 16V CDTI 2WD – 130CV – 187 – 9″9

Mokka 1.7 16V CDTI 4WD – 130CV – 184 – 10″5

 

Citroen C-Crosser

motori,auto,citroen,c-crosser,citroen c-crosser,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


 

Il Citroen C-Crosser è un’autovettura di tipo SUV di segmento D prodotta dal 2007 al 2012 dalla casa automobilistica francese Citroen.

Con la C-Crosser, la Casa francese esordisce di fatto nel settore delle SUV. C’era, è vero, un illustre precedente di vettura pensata anche per un uso fuoristradistico, ossia la Citroën Méhari. Ma quest’ultima non può essere considerata in alcun modo una antesignana delle moderne SUV.

motori,auto,citroen,c-crosser,citroen c-crosser,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


La C-Crosser è basata sullo stesso telaio di Mitsubishi Outlander e Peugeot 4007, frutto della joint-venture del Gruppo PSA con la giapponese Mitsubishi. Dal momento che le vetture utilizzano anche la stessa carrozzeria, le tre SUV si differenziano esternamente solo per il “muso”, che nella C-Crosser è solcato dal solito Double Chevron Citroen che unisce i fari moderni.

motori,auto,citroen,c-crosser,citroen c-crosser,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Perlomeno inizialmente l’unico propulsore che equipaggia la C-Crosser è un turbodiesel HDi 2.2, dotato di una turbina a geometria variabile e di FAP, capace di 156 cavalli.

La velocità massima è di 200 km/h, con accelerazione da 0 a 100 km/h in 9″9.

motori,auto,citroen,c-crosser,citroen c-crosser,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


La C-Crosser è venduta in due allestimenti, Crociera Gialla, già molto completo e comprendente tra l’altro il climatizzatore e l’ESP, e il più ricco Crociera Nera, entrambi comprensivi di sette posti e trazione integrale inseribile. I nomi di queste due versioni affondano le loro radici nei lontani 1924 e 1931, quando il patron André Citroën organizzò delle spedizioni in Africa ed Asia, spedizioni battezzate appunto Crociera Gialla e Crociera Nera.

motori,auto,citroen,c-crosser,citroen c-crosser,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Nel gennaio 2008 è stata introdotta anche la versione a benzina, equipaggiata da un 4 cilindri di origine Mitsubishi da 2360 cm³ (motore 4B1) in grado di erogare fino a 170 CV e disponibile sia in allestimento base, sia in allestimento Crociera Gialla, che prevede anche un cambio automatico di serie. In entrambi i casi si arriva a 190 orari di velocità massima, ma con scatto da 0 a 100 km/h coperto in 9″2 dalla versione base e in 10″4 nella versione più ricca. Come per le cugine Peugeot 4007 e Mitsubishi Outlander, può ospitare fino a 7 passeggeri.

motori,auto,citroen,c-crosser,citroen c-crosser,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Nel mese di novembre del 2009, però, il 2.4 a benzina viene tolto di produzione perché ritenuto poco appetibile dalla clientela. Contemporaneamente viene introdotta la versione 2.2 HDi DCS, caratterizzata dal cambio a doppia frizione. A quel punto la gamma diventa disponibile in tre nuovi livelli di allestimento: base, Dynamique ed Exclusive Style.

 

motori,auto,citroen,c-crosser,citroen c-crosser,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Nel 2010, viene aggiunto un quarto livello di allestimento denominato Dynamique Plus. Dei quattro livelli a quel punto disponibili, solo il base non può essere ordinato con il cambio a doppia frizione, mentre per gli altri tre si può optare fra quest’ultimo ed il più classico manuale.

Lo scarso successo del modello ha portato tuttavia al suo pensionamento nell’autunno del 2012, dopo aver totalizzato appena 2.050 esemplari.

 

motori,auto,citroen,c-crosser,citroen c-crosser,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

 

Motorizzazioni

 

Modello – Potenza – Emissioni CO2(g/Km) – 0–100 km/h(sec) – Vel.max(Km/h) – Cons.medio(Km/l)

 

2.4i  – 170/6000 – 225 – 9″6 – 190 – 9.4

2.2 HDi FAP  – 156/4000 – 175 – 9.9 – 200 – 14.9

 

motori,auto,citroen,c-crosser,citroen c-crosser,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

MG CS Concept

motori,auto,mg,cs,mg cs,cs concept,mg cs concept,concept car,suv,suv concept,suv compatto,crossover,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi,


 

La presentazione della MG CS Concept al Salone di Shanghai (21-29 aprile 2013) dimostra come i costruttori cinesi non siano semplici comprimari nel vivace segmento delle SUV sportive, ma che intendono partecipare attivamente alla “new wave” automobilistica mondiale. Assieme alla BMW X4, alla Mercedes GLA e alla VW CrossBlue Coupé viste a Shanghai la MG CS Concept propone infatti l’idea di una SUV/crossover a cinque porte di linea moderna a piacevole, vagamente ispirata alla Range Rover Evoque.

motori,auto,mg,cs,mg cs,cs concept,mg cs concept,concept car,suv,suv concept,suv compatto,crossover,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi,

Forte di uno storico marchio inglese di auto sportive come MG, attualmente di proprietà della cinese SAIC Motor, la MG CS Concept fa sfoggio di linee nette e taglienti, fari a LED a profusione e una linea da coupé rialzata. Il frontale sembra riprendere un po’ troppo lo stilema del marchio incastonato nella sottile calandra già proposto dalla Renault Captur, ma il resto del design è tutt’altro che disprezzabile. I massicci archi passaruota, le barre sul tetto integrate nel padiglione e i piccoli specchietti retrovisori non saranno probabilmente riproposti nella versione di serie, ma nell’insieme le basi paiono buone. Il pianale dovrebbe essere lo stesso della MG5, condiviso con la Roewe 350 e il motore con ogni probabilità il 4 cilindri 1.5 turbo già annunciato per la hatchback anglo-cinese.

motori,auto,mg,cs,mg cs,cs concept,mg cs concept,concept car,suv,suv concept,suv compatto,crossover,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi,

 

Articolo di: Fabio Gemelli

 

Fonte: omniauto.it

Land Rover Range Rover Evoque

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


 

Il successo della Range Rover Evoque sembra non conoscere sosta. Se dal suo lancio commerciale, avvenuto nell’estate del 2011, ad oggi sono stati raccolti globalmente più di 80.000 ordini, l’Evoque è una delle suv più ambite in Italia, con tempi di attesa di circa 6 mesi dall’ordine.

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

 

Stando ai dati sulle immatricolazioni raccolti dall’Unrae, l’associazione delle case estere operanti in Italia, nel mese di luglio la suv inglese con  834 unità è stata il modello più venduto della categoria suv/fuoristrada (con trazione integrale), battendo una “best seller” come la Volkswagen Tiguan (la suv più venduta in Europa) che si è fermata a 749 esemplari.

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Se si sposta l’attenzione sui dati di immatricolazione dei primi sette mesi del 2012, si scopre che la classifica è guidata dalla suv tedesca con 6.149 unità, ma la Evoque segue in terza posizione con 4.486 vetture consegnate, superata solo dalla BMW X3 (5.015). Si tratta di un risultato eclatante, se si considera il prezzo di partenza della Evoque: la versione meno cara, la 2.2 TD4 Pure, costa 35.695 euro, ma il prezzo d’acquisto molto facilmente si attesta sopra i 45.000 euro, appena si pesca nella lunga lista di optional.

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


Cifre importanti, ben superiori a quelle della Volkswagen Tiguan che parte da 23.200 euro, e allineati a quelli della BMW X3 che, però, è più lunga di circa 30 cm e maggiormente spaziosa. Le naturali rivali della Evoque sono l’Audi Q3 e la BMW X1: della prima da gennaio ne sono state vendute 3.192 unità, mentre la seconda non compare tra i primi 10 modelli.

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Ricordiamo che la Range Rover Evoque è lunga 436 cm ed è proposta con due carrozzerie: a tre e cinque porte (è più lunga di un solo centimetro). Caratterizzata da un aspetto molto personale, fatto di linee tese che la rendono “affilata”, ha un comportamento stradale gratificante e quasi sportivo.

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi


La gamma motori è composta da un 2.0 turbo a benzina da 241 CV e da un 2.2 turbodiesel declinato in due livelli di potenza: 150 e 190 CV. Tutti i motori sono abbinati alla trazione integrale a controllo elettronico (come le sospensioni, a pagamento) e al cambio manuale a sei marce l’automatico a sei rapporti è optional per le diesel e di serie per la benzina.

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

 

Fonte: alvolante.it

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

motori,auto,land rover,range rover,evoque,land rover evoque,range rover evoque,fuoristrada,suv,suv compatto,velocita,prestazioni,motorizzazioni,allestimenti,prezzo,consumi

Citroen C4 Aircross

motori,auto,citroen,c4,c4 aircross,citroen c4 aircross,citroen c4 suv,crossover,suv,suv compatto,citroen suv,velocita,prestazioni,prezzo,motorizzazioni,


 

Si chiama Citroen C4 Aircross il nuovo SUV compatto del Double Chevron che va ad allargare la gamma Citroen C4. Sarà commercializzata alla fine del primo semestre 2012 in versione 4×4 e 4×2 e rappresenta la concretizzazione dell’ultimo accordo PSA-Mitsubishi, una collaborazione che negli anni passati ha dato vita alla condivisione di piattaforme per le “triadi” Outlander/5008/C-Crosser ed i-MiEV/iOn/C-Zero e da cui deriva anche la Peugeot 4008. 

motori,auto,citroen,c4,c4 aircross,citroen c4 aircross,citroen c4 suv,crossover,suv,suv compatto,citroen suv,velocita,prestazioni,prezzo,motorizzazioni,

Il design moderno e gradevole della C4 Aircross segue l’ultimo family feeling della Casa transalpina, integrando però alcuni elementi tipici della gamma “premium” Citroen DS, come gli inserti metallici in finitura cromata e spazzolata e le luci diurne a LED che richiamano quelle adottate sulla DS3. La Citroen C4 Aircross è lunga 4,34 metri, è larga 1,80 e alta 1,63 metri ed offre abitabilità per 5 occupanti con un volume di carico di 442 litri.

 

motori,auto,citroen,c4,c4 aircross,citroen c4 aircross,citroen c4 suv,crossover,suv,suv compatto,citroen suv,velocita,prestazioni,prezzo,motorizzazioni,


Ampia sarà la disponibilità di equipaggiamenti, come un grande tetto panoramico con luci a LED integrate nel sottotetto, funzione Keyless Access & Start, sistema di navigazione GPS touch screen con telecamera di retromarcia presa USB e collegamento Bluetooth per lettori audio portatili e comando di selezione della modalità di trasmissione. 

motori,auto,citroen,c4,c4 aircross,citroen c4 aircross,citroen c4 suv,crossover,suv,suv compatto,citroen suv,velocita,prestazioni,prezzo,motorizzazioni,

La piattaforma della nuova Citroen C4 Aircross deriva da quella della Mitsubishi ASX, anche se i progettisti Citroen hanno fatto un profondo lavoro di “personalizzazione”, dal design alle sospensioni, tarate secondo le specifiche Citroen. Per quanto riguarda le motorizzazioni, la versione di ingresso della C4 Aircross è rappresentata dall’unità a benzina 1.6i 115 CV e 152 Nm abbinata esclusivamente alla trazione anteriore e ad un cambio manuale a 5 rapporti.

 

motori,auto,citroen,c4,c4 aircross,citroen c4 aircross,citroen c4 suv,crossover,suv,suv compatto,citroen suv,velocita,prestazioni,prezzo,motorizzazioni,


La C4 Aircross 4WD HDi 110 CV è spinta dalla collaudata unità turbodiesel PSA da 1.560 cc con 110 CV e 270 Nm di coppia massima, mentre la versione top è equipaggiata con il brillante propulsore Mitsubishi 1.798 cc da 150 CV e 300 Nm di coppia. Queste ultime due motorizzazioni sono entrambe turbodiesel e dotate di cambio manuale a 6 rapporti e disponibili con sistema di trazione integrale di provenienza Mitsubishi che prevede tre modalità di trasmissione selezionabili attraverso un comando sul tunnel: 2WD, per contenere i consumi di carburante, 4WD con ripartizione automatica della coppia tra gli assali anteriori e posteriori e la modalità “Lock”, che aumenta la coppia trasmessa alle ruote posteriori.

motori,auto,citroen,c4,c4 aircross,citroen c4 aircross,citroen c4 suv,crossover,suv,suv compatto,citroen suv,velocita,prestazioni,prezzo,motorizzazioni,

La nuova Citroen C4 Aircross verrà lanciata entro il primo semestre del 2012. Ancora da definire il listino prezzi, che con tutta probabilità sarà un po’ più alto di quello della Mitsubishi ASX, che parte da 18.950 euro in considerazione di materiali e realizzazione un po’ più raffinati.

motori,auto,citroen,c4,c4 aircross,citroen c4 aircross,citroen c4 suv,crossover,suv,suv compatto,citroen suv,velocita,prestazioni,prezzo,motorizzazioni,

Autore: Daniele Pizzo

Fonte: Omniauto.it

 

motori,auto,citroen,c4,c4 aircross,citroen c4 aircross,citroen c4 suv,crossover,suv,suv compatto,citroen suv,velocita,prestazioni,prezzo,motorizzazioni,

motori,auto,citroen,c4,c4 aircross,citroen c4 aircross,citroen c4 suv,crossover,suv,suv compatto,citroen suv,velocita,prestazioni,prezzo,motorizzazioni,

motori,auto,citroen,c4,c4 aircross,citroen c4 aircross,citroen c4 suv,crossover,suv,suv compatto,citroen suv,velocita,prestazioni,prezzo,motorizzazioni,

 


Skoda Yeti

skoda yeti 001.jpg

 

La Yeti è una vettura robusta, attrezzata per affrontare condizioni particolarmente difficili e trasportare tranquillamente i suoi passeggeri in situazioni in cui altri veicoli devono gettare la spugna. Rispetto all’uomo delle nevi, tuttavia, quest’auto presenta anche altri pregi; per esempio, si sente a proprio agio anche in condizioni climatiche più miti, riuscendo a dare il meglio di sé tanto su terreni difficili e fuoristrada come pure su strada e in città.

skoda yeti 002.jpg

La Yeti è il frutto di oltre 100 anni di esperienza nello sviluppo di automobili, concentrati in una vettura tanto confortevole quanto potente, che crea nuovi standard all’interno del segmento dei SUV compatti. Il SUV Škoda è una cinque porte comoda e spaziosa, con un ampio bagagliaio, la trazione integrale permanente che distribuisce in modo intelligente la coppia motrice e un’altezza dal suolo di 180 mm, eccellente per il fuoristrada.

 

skoda yeti 003.jpg

 

La sua lunghezza di 4.223 mm ne consente il parcheggio anche in spazi relativamente ridotti e grazie alla larghezza di 1.793 le porte si apriranno comodamente anche nei posti auto più stretti. Nel caso in cui il fondo stradale diventi sconnesso e difficoltoso, lo slanciato frontale della Yeti e la notevole altezza dal suolo le consentono di procedere senza problemi.

skoda yeti 004.jpg

L’altezza della vettura è di 1.691 mm, mentre il peso a vuoto con conducente si attesta sui 1.520 kg (riferito alla versione 1.8 TSI 4×4); il carico utile minimo di 545 kg consente di utilizzare appieno il volume del bagagliaio, compreso tra 416 e 1.760 litri. Una capacità di traino massima di 1.600 kg permette infine l’aggancio sicuro di rimorchi di qualsiasi tipo.

skoda yeti 005.jpg

Accanto alle eccellenti qualità di guida, sia fuoristrada che in città, sia su strade extraurbane che sulle autostrade, per nulla inferiori a quelle di una berlina compatta, la nuova Škoda offre la più moderna gamma di motorizzazioni all’interno del segmento, in grado di fornire eccellenti prestazioni in termini di economia nei consumi e ridotte emissioni inquinanti; in base alla filosofia dei suoi sviluppatori, infatti, solamente una strategia basata su motorizzazioni parsimoniose e accessibili è in grado di costruire prospettive future per il segmento.

skoda yeti 006.jpg

La gamma delle motorizzazioni della Škoda Yeti si fonda così sulla strategia della riduzione di cilindrata, pur con un incremento delle prestazioni grazie alla modernizzazione tecnologica del propulsore, che rende possibile l’erogazione di una coppia elevata già a bassi regimi di rotazione.

skoda yeti 007.jpg

 Assistiamo contemporaneamente a una riduzione dei consumi, che certamente farà piacere al portafogli del guidatore della Yeti, e delle emissioni di CO2, NOx ed HC, con conseguenze positive sotto l’aspetto dell’inquinamento ambientale; la Yeti si trova a proprio agio nella natura ed è suo desiderio rispettarla.

skoda yeti 008.jpg

Per i Clienti meno interessati ai vantaggi che comporta la trazione integrale permanente, la Škoda offre anche una variante della Yeti dotata di sola trazione anteriore; la notevole altezza dal suolo consente anche a questa versione di avanzare con sicurezza su fondi sconnessi e difficili.

skoda yeti 011.jpg

Per la Yeti 1.2 TSI 105 CV (77 kW) i prezzi vanno dai 18.830 Euro della versione Active ai 21.730 Euro dell’allestimento Experience. Passando al potente 1.8 TSI 160 CV (118 kW), abbinato alla trazione integrale permanente 4×4, la variante Adventure è disponibile a 25.730 Euro, mentre la versione “top” Experience è offerta a 27.330 Euro. La Yeti equipaggiata con motore Diesel 2.0 TDI CR 140 CV (103 kW) 4×4 FAP viene proposta a partire da 27.730 Euro.

skoda yeti 012.jpg
 

 

skoda yeti 014.jpg
 
skoda yeti 017.jpg
 
skoda yeti 018.jpg
 
skoda yeti 019.jpg
 
skoda yeti 020.jpg

Dacia Duster

dacia-duster_2.jpgDuster è il sesto modello della gamma Dacia, sarà prodotto nell’impianto di Pitesti (dal 2011 anche a Curitiba, Brasile, e in Russia con Avtoframos) e sarà commercializzato inizialmente in Europa, Turchia e nel Maghreb dalla primavera del 2010 in versione 4×2 e 4×4.

dacia-duster_1-large.jpg

Il marchio romeno controllato dal Gruppo Renault entra dunque nel segmento dei fuoristrada e Duster sarà lanciato progressivamente in tutto il mondo sotto l’egida Dacia o Renault, come già avviene per Logan e Sandero. Dalle prime immagini ufficiali diffuse dalla Casa (dopo l’anteprima di Ginevra sotto forma di concept), Duster si presenta come un vero 4×4 con un frontale robusto caratterizzato da parafanghi allargati, imponente fascia cromata sulla calandra e paraurti di protezione, mentre l’altezza dal suolo è rialzata ed elevata (200 mm) e i passaruota sono ben marcati.

dacia-duster_4.jpg

Le dimensioni sono da 4×4 compatto: lunghezza di 4,31 metri e larghezza di 1,82 consentono la piena agilità sia in ambiente urbano sia in modalità off-road, anche grazie al peso (1.280 kg). Ampia la capacità del bagagliaio: 475 dm3 in versione standard e fino a 1.600 dm3 a divano posteriore ripiegato e sedile ribaltato.

dacia-duster_5.jpg

Al lancio, Dacia Duster sarà disponibile nelle motorizzazioni benzina 1.6 da 110 CV e diesel dCi da 85 e 105 CV. Le varianti a gasolio emettono meno di 140 g/km di CO2 in configurazione 4×2 e meno di 150 nelle versioni 4×4.

dacia-duster_3.jpg

Le dotazioni sulla sicurezza sono ai massimi livelli e prevedono ABS con ripartitore elettronico della frenata, assistenza alle frenate d’emergenza, doppio airbag frontale e due cuscini salvavita laterali testa/torace.

Fonte: la stampa.it

dacia-duster_6.jpg

il video di presentazione